2021 Parlamento studenti Cassa Rurale

Noi rappresentanti del Parlamento della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Altopiano della Vigolana, qualche mese fa abbiamo ricevuto un incarico: decidere a chi devolvere il denaro raccolto negli ultimi anni dai ragazzi delle Cooperative scolastiche (ACS) ormai uscite dall'Istituto.

Tali cooperative sono una tradizione del nostro Istituto e noi ragazzi spesso riusciamo a ricavare delle piccole somme di denaro attraverso le attività delle ACS che svolgiamo con piacere ed entusiasmo, consapevoli che una quota andrà destinata alla solidarietà.
I rappresentanti di ogni classe quindi si sono riuniti in un’assemblea dove hanno potuto discutere, accompagnati dalla dirigente e da alcuni professori, su come utilizzare i soldi.
Dopo vari incontri abbiamo capito che una parte sarebbe andata in beneficenza, il restante ai bisogni della scuola.
Allora a coppie abbiamo approfondito le nostre conoscenze su diverse associazioni proposte durante il Parlamento e la settimana seguente ci siamo ritrovati per confrontarci e scegliere chi avrebbe ricevuto il denaro.
Dubbiosi della scelta abbiamo contattato Stefano Vernuccio, il Presidente dell’associazione Solidarietà Vigolana, a cui, in quel momento, eravamo più favorevoli.
Egli ci ha messi al corrente di alcune attività che l’associazione promuove: inizialmente ci ha parlato di iniziative che svolgevano prima della pandemia, come ad esempio l’aiuto alle famiglie, in questo caso etiopi, colpite dalla carenza d’acqua, o anche del supporto offerto alla popolazione abruzzese a causa del grande terremoto.
Poi, in questo ultimo periodo, ci ha informato che si stanno dedicando maggiormente alla solidarietà locale, sostenendo persone con difficoltà economiche e familiari, dovute soprattutto ai problemi legati alla pandemia.
Ci siamo nuovamente ritrovati nel Parlamento per discutere delle nostre riflessioni nate dopo l’incontro con il Presidente e successivamente, dopo aver ascoltato l’opinione di tutti, siamo arrivati alla tanto ambita sentenza: abbiamo concluso che una parte dei soldi guadagnati negli anni precedenti sarebbe stata donata alle famiglie bisognose attraverso Solidarietà Vigolana.
Nelle settimane successive, in qualità di presidente e vicepresidente siamo stati convocati dalla dirigente per versare la quota di cui disponevamo.
Una mattina ci siamo incamminati verso la banca in compagnia della preside e insieme abbiamo devoluto la nostra somma di denaro a Solidarietà Vigolana.
In Cassa Rurale con noi era presente anche l'assessora all'istruzione, Nadia Martinelli, che ci ha spiegato il senso dell'associazionismo locale e delle relazioni tra la scuola, il Comune e tali associazioni.
Noi ragazzi siamo venuti al corrente dei diversi passaggi che si devono svolgere per fare una donazione di questo tipo. E’ stata un’esperienza molto interessante e utile e ha contribuito ad accrescere le nostre conoscenze anche in ambito economico e finanziario. Ma la cosa più importante e che ci rende orgogliosi è stata quella di poter essere utili agli altri.
Ringraziamo in particolar modo il presidente Stefano Vernuccio, la dirigente Gabriella Vitale e i professori che ci hanno seguito.

I rappresentanti degli studenti
Presidente Anderle Davide e
Vicepresidente Casagrande Silvia

Tanti giorni in tante foto

Settimane linguistiche

  • Reutte 2004-101

Copyright © 2019 Istituto Comprensivo di Vigolo Vattaro | Cookie Policy | Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Informativa cookie